Privacy Policy

Così come prescritto dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (“codice privacy”), la Alfredo's di Gabriele dal Moro, Calle De La Casseleria, 5324  (30122) Castello, Venezia P.IVA 04093740274, titolare del trattamento, (indicata quale “Titolare” o “Società”), fornisce agli utenti che visitano il sito web www.dalmorosfreshpastatogo.com (di seguito indicato anche come “sito web”)  le informazioni relative al trattamento dei dati.

Quali dati vengono trattati e per quali finalità

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito web e per controllarne il corretto funzionamento e potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di eventuali reati informatici ai danni del sito web.  

Cookies e strumenti analoghi

In ordine ai cookie e strumenti analoghi utilizzati dal sito si rinvia all’informativa cookie.

Dati forniti direttamente dall’utente

I dati personali conferiti dall’utente in modo facoltativo (così, ad esempio, quando si richiedono informazioni o delucidazioni telefonando ai numeri indicati sul sito web o scrivendo agli indirizzi di posta elettronica ivi presenti) sono utilizzati al solo fine di dare corso alle eventuali richieste formulate e per dare esecuzione agli obblighi di legge e/o agli obblighi precontrattuali e/o agli obblighi contrattuali derivanti dal rapporto giuridico nel caso costituito.

Nel caso in cui l’utente decidesse di contattare il Titolare attraverso gli appositi form presenti sul sito, potrà conoscere nel dettaglio le indicazioni sul trattamento dei dati richiesti accedendo alle specifiche informative riportate nelle pagine di interesse.

Comunicazione e diffusione

I dati raccolti non saranno diffusi, venduti o scambiati con soggetti terzi senza il consenso espresso dell’interessato, fatte salve le ipotesi in cui la comunicazione a terzi (Autorità competenti, consulenti o società che prestano servizi di fornitura ed assistenza informatica) sia necessaria per adempiere ad obblighi di legge o dar corso agli obblighi derivanti dal rapporto in essere con l’interessato oppure i terzi (rientranti in una delle categorie indicate) operino quali responsabili privacy.

Modalità del trattamento

I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici e solo in via residuale con modalità cartacee. Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. I dati saranno trattati solamente da soggetti autorizzati (cui è conferita apposita nomina a incaricato o a responsabile privacy) e conservati per il tempo strettamente necessario a dar corso alle richieste dell’interessato e comunque nel rispetto dei termini di legge.

Luogo del trattamento

Per il trattamento dei dati connesso ai servizi del sito web il Titolare utilizza server ubicati all’interno del territorio europeo.

Diritti dell’interessato

L’interessato potrà far valere in ogni momento, senza formalità, rivolgendosi al titolare del trattamento, i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, che di seguito si riporta testualmente.

Art. 7 D. Lgs. 196/2003

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Natura del conferimento dei dati e consenso

Fatta eccezione per i dati di navigazione necessari per dar corso ai protocolli informatici e telematici, il conferimento dei dati da parte degli utenti tramite le varie modalità rese disponibili è libero e facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento dei dati stessi comporterà l’impossibilità di poter dar riscontro alle richieste formulate ed usufruire dei servizi di interesse.

Secondo quanto prescritto dalla normativa vigente, il consenso non è necessario per il trattamento dei dati richiesto per obblighi di legge o di regolamento o per dar corso agli obblighi derivanti da specifiche richieste dell’interessato.